Giro turistico a Monaco nella casa del Bayern

Non stiamo parlando di uno spettacolo vietato ai minori come forse potevate pensare dopo aver letto il titolo ma di uno stadio che grazie al suo tour giornaliero e alla sua magnifica illuminazione notturna ogni giorno è meta turistica per migliaia di persone, tifosi e non. Soprannominato Schlauchboot per la sua particolare forma di un gommone, l’Allianz Arena, lo stadio di calcio del Bayern Monaco, è stato costruito principalmente grazie al contributo economico dello sponsor Allianz, il famoso gruppo assicurativo tedesco che inoltre ha anche acquistato i diritti sul nome per ben 30 anni.

Costato 340 milioni di euro ha una capacità di 75000 posti.

Gli abitanti della zona Nord di Monaco attraverso un referendum scelsero il quartiere di Fröttmaning come luogo di destinazione per la realizzazione dell’impianto. Inizialmente la struttura ospitava per le partite casalinghe le due squadre di Monaco, il Bayern ed il Monaco 1860 entrambe comproprietarie dell’impianto.

Successivamente il TSV(così è chiamata la storica società polisportiva tedesca fondata nel 1860) è stato costretto a vendere per grossi problemi finanziari la propria quota all’altra più titolata squadra di Monaco, di conseguenza è tornata a giocare nel vecchio Grünwalder Stadion. La particolarità di questo stadio è il guscio esterno composto da 2874 pannelli di ETFE, un materiale polimerico trasparente contenente molecole di fluoro resistenti agli sbalzi termici ed alle aggressioni chimiche.

Questi pannelli in combinazione con il sistema Philips ActiveSite ed i suoi 300000 Led capaci di riprodurre 16 milioni di colori, al calar del sole rendono un colpo d’occhio di luci unico al mondo che è diventato una vera e propria attrazione per la città di Monaco. Lo stadio, infatti, durante le partite casalinghe del Bayern si illumina completamente di rosso, quando invece a giocare è la nazionale tedesca il colore dell’illuminazione è il bianco.

Guarda qui lo show di luci dell’Allianz

All’interno della struttura ogni giorno alle ore 11, 13, 15 e 16.30 è possibile effettuare l’Allianz Arena Tour al costo di 10€ che consiste in una visita guidata in lingua tedesca o inglese di tutto l’intero impianto oppure 19€ con l’aggiunta del Museo del Bayern.

Le tribune, il campo da gioco, gli spogliatoi, la sala massaggi ed il corridoio dei calciatori sono solo alcune delle cose che potrete vedere.

Per i veri appassionati di calcio(ma non solo) questa è una tappa assolutamente da non perdere. Se vi trovate in vacanza a Monaco di Baviera per raggiungere l’Allianz Arena il mezzo pubblico consigliato è la metropolitana. Dalla stazione centrale o da Munich East prendete la S-Bahn fino a Marienplatz e la U6 in direzione Garching-Hochbrück. Una volta arrivati a Fröttmaning percorrete un breve percorso a piedi lungo l’Esplanade ed il gioco è fatto.

Ora non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento al prossimo articolo.

A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...